Susan Boyle pronta a tornare sulla scena musicale con “A Wonderful World”, settimo disco in studio della cantante lanciata dalla terza edizione di Britain’s Got Talent, che vanta ad oggi oltre 22 milioni di copie vendute in tutto il mondo e 2 nomination ai Grammy Awards.

A Wonderful World conterrà 10 tracce, tra le quali potremo ascoltare le cover di “Like A Prayer” di Madonna, “Angels” di Robbie Williams, “Mull of Kintyre” di Paul McCartney e un duetto con Michael Bolton, sulle note di “Somewhere Out There”. Ma non finisce qui: Susan è infatti la prima artista inglese che ha avuto l’opportunità di realizzare un duetto virtuale con lo scomparso Nat King Cole, facendo di “When I Fall In Love” il fiore all’occhiello del suo ultimo disco.

Prodotto da Steve Anderson (già collaboratore di Lionel Richie, Kylie Minogue, Emeli Sande e Westlife), “A Wonderful World” verrà rilasciato il 4 novembre negli Usa e il 25 novembre in Uk.

Mi sono divertita un sacco a registrare, sono tornata alla dimensione che più preferisco in assoluto – ha raccontato la Boyle in merito al suo ultimo progetto discografico -. Sono state spese un sacco di parole sul mio ultimo anno, ma io sto bene, benissimo  e sono sicura che questo album ne è la prova. Mi sono divertita a comporre un disco che potesse piacere alle famiglie. Qualcosa che piacesse a tutti: un album che potesse essere ascoltato tutto l’anno e che potesse evocare ricordi”.

“ Chiunque mi conosca – aggiunge Susan – sa che sono una grande fan di Madonna e che cantare ‘Like A Prayer’ era uno dei miei sogni. Infine, anche il duetto virtuale con Nat King Cole è stato un vero onore: a 7 anni dal mio debutto, adoro sorprendere il mio pubblico”.

Di seguito la tracklist completa del disco:

  • What a Wonderful World
  • When I Fall In Love (Virtual duet Nat King Cole)
  • Angels
  • Somewhere Out There (duet with Michael Bolton)
  • I Have A Dream
  • Always On My Mind
  • May You Never Be Alone
  • Mull Of Kintyre
  • Like A Prayer
  • When You Wish Upon A Star