Come di consueto, il prossimo febbraio negli Stati Uniti tornerà uno degli appuntamenti più attesi, quello del Superbowl, la finale del campionato della National Football League che ogni anno conta milioni di spettatori: in occasione della sua cinquantesima edizione sono stati svelati i nomi dei due artisti che si esibiranno durante l’Halftime Show, ovvero l’intervallo a metà partita.

Il prossimo 7 febbraio nientemeno che Coldplay e Beyoncé si affiancheranno sul palco del Levi’s Stadium di Santa Clara, in California, per quello che si prevede essere uno degli show più memorabili degli ultimi anni: la band londinese e Bey di recente hanno collaborato anche per due nuove canzone dei Coldplay, “Hymn For The Weekend” e “Up&Up”, che in molti sperano canteranno durante la loro esibizione.

Queen Bey non è però la prima volta in quanto si era già esibita tre anni fa, nel 2013, riunendo per l’occasione anche la girlband che ha contribuito a renderla famosa, le Destiny’s Child, con Kelly Rowland e Michelle Williams.

I Coldplay e Beyoncé daranno quindi il cambio a Katy Perry e Lenny Kravitz, i quali si sono esibiti durante l’Halftime Show dello scorso anno che ha riunito davanti allo schermo più di 118milioni di persone (a fronte di 120milioni totali).

In occasione di questa cinquantesima edizione del Superbowl alcune voci vedrebbero anche ospiti speciali sullo stesso palco, come Rihanna e Bruno Mars, anche se tuttavia non è ancora arrivata alcuna conferma.