I fan di Stranger Things hanno atteso con grande impazienza l’intervallo del Super Bowl 2017, durante il quale è stato mandato in onda il primissimo trailer della nuova stagione del serial firmato Netflix.

Come già noto da tempo, per quanto non confermato esplicitamente dai creatori, in Stranger Things 2 avremo modo di rivedere la piccola Eleven interpretata da Millie Bobbie Brown, l’attrice per la quale il mondo sembra essere impazzita.

Il finto spot che si può vedere all’inizio del teaser trailer riguarda proprio gli Eggo, il cibo preferito della ragazzina dai poteri paranormali, ma l’atmosfera si fa subito molto tesa, visto che quella che preannuncia il filmato è un’apocalisse a base di mostri enormi e cieli insanguinati. L’Upside Down – ovvero il mondo sotto sopra in decadimento perenne e popolato dalle creature mostruose già affrontate – sembra essere ancora più presente in questa nuova stagione firmata dai fratelli Duffer.

La vera sorpresa in merito a Stranger Things 2 riguarda però la data di caricamento dell’intera nuova stagione su Netflix: non in estate, a luglio, come avvenuto per la prima annata, ma ad Halloween, e quindi a fine ottobre.

Nel frattempo ci si può consolare con la prima foto tratta dal set della serie tv, in cui è possibile ammirare i ragazzi protagonisti con indosso tute e zaini protonici che richiamano direttamente quelli dei Ghostbusters, ennesimo riferimento anni ’80 di una serie basata proprio sui richiami a quella decade, a partire dalla celebrata colonna sonora.