Katy Perry si esibirà all’Halftime Show del Super Bowl 2015. Questa la notizia che nelle ultime ore sta impazzando in rete, ma che tuttavia sarebbe ancora da prendere sulle pinze.

La popstar neo-trentenne sarebbe data per certo come guest per l’esibizione durante la finalissima di football americano, che avrà luogo il 1° febbraio 2015 all’University of Phoenix Stadium di Glendale, Arizona.

Secondo quanto dichiarato dal Wall Street Journal, la NFL avrebbe ristretto a tre persone la sua wish list di artisti che vorrebbero si esibissero durante lo show di metà tempo e qui, assieme a Rihanna e Coldplay, spunta anche la popstar californiana. Tuttavia, la lega di football americano avrebbe dichiarato che saranno le stesse star a dover pagare per esibirsi durante il grande evento – che risulterebbe essere anche più seguito rispetto alla stessa partita – non il contrario.

La risposta delle tre star in questione sarebbe risultata alquanto fredda, specialmente quella di Katy la quale avrebbe dichiarato come non fosse solita a dover pagare per esibirsi. A riguardo nuove voci circolano sul web e, secondo fonte anonime riportate sul New York Post, ci sarebbe un accordo in via di definizione tra la popstar e la lega. Bisognerebbe quindi aspettare una risposta ufficiale da entrambe le parti, ma quel che è certo è che la popstar sarà presto impegnata con il Prismatic World Tour, che partirà questo novembre con date prima in Oceania per arrivare poi in Europa.

foto by InfoPhoto