Si tratta di una pellicola molto attesa dal momento che è firmata da J.J.Abrams e Steven Spielberg. Parliamo di ‘Super 8′, l’ultima fatica dei due geni di Hollywood appena uscita nelle sale italiane.

Il film, di genere fantascientifico, si apre su uno strano incidente ferroviario cui assiste, nell’estate 1979, un gruppo di ragazzini impegnati nelle riprese di un film in super 8.

L’incidente però non si rivelerà tale, e le indagini dello sceriffo porteranno a scoprire inquietanti verità. Nelle sale americane, dove è uscito il 10 Giugno, il film ha fatto registrare ottimi incassi, 250 milioni di dollari in tutto il mondo, essendone costati solo 50.

Super 8 è stato definito un omaggio alla preadolescenza e ai geniali E.T. e Incontri ravvicinati del terzo tipo, proprio di Spielberg.

Dopo un intenso battage pubblicitario basato su un trailer ad alta tensione, trasmesso frequentemente sulle principali reti televisive, Super 8 sarà distribuito da Universal Pictures in circa 390 sale italiane.

Per i curiosi sarà possibile pregustare un anteprima di dieci minuti nella sezione ‘speciale cinema‘ del sito online del Tgcom.

I critici italiani, che hanno visto la pellicola in anteprima, sono stati molto duri con il duetto che negli States rappresenta l’eccellenza della fantascienza, al pubblico l’ardua sentenza.