Molto probabilmente Wolfgang Amadeus Mozart avrebbe apprezzato l’esibizione della modella di tatuaggi Sara X Mills, che al ritmo della sua musica fa ballare i seni. Il video della sua performance sta davvero spopolando su YouTube e sui social: pensate che Sara l’ha postato appena due giorni fa ed è stato visualizzato, attualmente, già quasi 3,5 milioni di volte.

Le tette della modella di Las Vegas che si muovo seguendo il ritmo di “Eine Kleine Nachtmusik” (un brano di Mozart scritto nel 1787, la serenata in Sol maggiore K 525) hanno dunque conquistato il web in brevissimo tempo. Qualcuno ha ipotizzato che il video potesse essere un fake, visto il movimento strano ed innaturale del seno. Sara, con molta schiettezza e autoironia, si è affrettata a spazzare tutti i dubbi scrivendo sulla sua pagina Facebook che in realtà non c’è nulla di falso nella sua esibizione. Nulla se non il seno… rifatto!

La modella ha spiegato che le sue mammelle riescono a compiere quei movimenti proprio perché all’interno vi sono delle protesi di silicone. La tecnica, che non risulterà sconosciuta a chi pratica bodybuilding o a chi ne è appassionato, consiste nel flettere i pettorali (e nel suo caso provocare così il movimento delle protesi). Una tecnica che richiede esercizio, ovviamente, e che non è facilmente eseguibile. E lei lo fa bene e anche con molta serietà: guardate il video e notate la sua espressione mentre esegue “l’esercizio”.

(photo credit: video YouTube)