Un vero e proprio colpo basso quello di Antonio Ricci a Flavio Insinna che si è consumato nella puntata di Striscia la notizia in onda ieri sera, 23 maggio 2017. Nel corso della trasmissione, Ficarra e Picone hanno lanciato diversi servizi con dei fuori onda del conduttore di Affari Tuoi che, certamente, non gioveranno alla sua credibilità e immagine. Anzi, potremmo dire ne distruggono completamente la reputazione.

Quasi come a voler servire la sua vendetta (tra le due trasmissioni i rapporti non sono mai stati idilliaci fin dai tempi di Bonolis), il papà del tg satirico ha sfornato delle registrazioni di alcuni fuori onda inediti dove Insinna si sfoga con i suoi autori rei di non esser riusciti a scegliere i concorrenti giusti perchè poco televisivi.

L’attore in particolare si accanisce con una delle concorrenti della Val d’Aosta che apostrofa come “nana di merda” che “parla con le mani alla bocca”. Ma non solo: sempre negli audio mandati in onda, si sente Insinna lamentarsi del “pacco x” perchè “non ci fa vincere le serate”.

Un Flavio Insinna come non l’avete mai visto, o meglio, sentito e che cozza con le parole della sua “rivoluzione gentile” nell’intervento di qualche settimana fa a #Cartabianca. Intervento che Ricci e i suoi autori prendono come metro di paragone.

Come si difenderà Insinna? Striscia, intanto ha già preannunciato altre novità per la puntata di questa sera.

La “gentilezza” di Flavio Insinna nei fuori onda –  Video