Stranger Things 2 arriverà su Netflix soltanto a partire dal prossimo anno ma la serie tv cult della stagione sta già lanciano le prime anticipazioni su quello che gli appassionati potranno aspettarsi dalla seconda attesissima stagione. Dopo aver fornito le prime indiscrezioni (potete leggerle qui), i creatori della serie – i fratelli Matt e Ross Duffer – hanno rivelato ulteriori dettagli su tre dei quattro nuovi personaggi che dovrebbero entrare a far parte di Stranger Things 2.

Della nuova serie si sa già che dovrebbe essere composta di nove episodi e che dovrebbe essere ambientata nell’autunno dell’anno 1984. Tre dei quattro nuovi personaggi che compariranno in Stranger Things 2 dovrebbero essere i seguenti:

  1. Billy – che viene descritto come un ragazzo di diciassette anni, muscoloso e anche piuttosto sicuro di sé. Billy avrebbe una natura violenta e assai imprevedibile e a quanto pare si sarebbe fatto la fama di aver ucciso qualcuno in una delle scuole da lui frequentate;
  2. Max – sorella minore di Billy, che avrebbe un’età compresa tra i dodici e i quattordici anni, anche lei dal carattere molto forte. Max, a dispetto del fatto di essere una ragazza, tenderebbe a comportarsi di più come un maschio;
  3. Roman – personaggio con un’età compresa tra i trenta e i trentotto anni, il cui sesso non sarebbe stato ancora deciso. Roman sarebbe cresciuto/a con una madre tossicodipendente e sarebbe in cerca di vendetta dopo aver subito una grave perdita quand’era ancora molto giovane.

Per il momento questi sono i nuovi e ulteriori dettagli che sono stati resi noti sulla seconda stagione di Stranger Things. A breve arriveranno sicuramente altre succulente indiscrezioni che faranno la gioia dei fans.