Universal Pictures ha svelato la prima clip italiana estratta da Steve Jobs, la nuova pellicola che racconta la storia dell’ideatore di Apple diretta dal premio Oscar Danny Boyle in uscita nella penisola a partire dal prossimo 21 gennaio 2016.

La pellicola, scritta dal premio Oscar Aaron Sorkin, si basa sulla biografia best seller del fondatore della Apple scritta da Walter Isaacson ed è ambientata nel “backstage” della rinomata azienda durante il lancio di tre prodotti iconici culminato nel 1998 con l’arrivo dell’iMac. Nella pellicola di Boyle, quindi si avrà una visuale del dietro le quinte di una rivoluzioni digitali più importanti e dipingendo un ritratto intimo di un uomo geniale come Jobs.

A vestire i panni di Steve Jobs è Michael Fassbender, mentre il premio Oscar Kate Winslet è Joanna Hoffman – l’ex responsabile marketing di Macintosh -, Seth Rogen veste i panni di Steve Wozniak – ovvero il co-fondatore di Apple – e Jeff Daniel il ruolo dell’ex CEO di Apple John Sculley. Tra gli altri nomi nel cast ci sono anche Katherine Waterson nei panni dell’ex fidanzata di Steve Jobs, Christann Brennan, mentre Michael Stuhlbarg interpreta Andy Hertzfeld, uno dei membri originali del team addetto allo sviluppo del Macintosh di Apple.

Tra i produttori del film, vincitore di due Golden Globes per la Migliore Sceneggiatura (Aaron Sorkin) e Migliore attrice non protagonista (Kate Winslet), ci sono Mark Gordon, Guymon Casady di Film 360, Scott Rudin ed il premio Oscar Christian Colson.