Stefano De Martino difende Belen Rodriguez: il ballerino risponde ai fan che criticavano sul web i comportamenti dell’ex moglie e mamma del figlio Santiago. Il ballerino, la scorsa settimana, era in vacanza alla Mauritius mentre Belen con Santiago erano volati alle maldive in compagnia del motociclista Andrea Iannone, attuale compagno della conduttrice argentina.

I fan commentando una sua foto in vacanza avevano iniziato a criticare Belen, Stefano ha prontamente scritto: “Mi danno parecchio fastidio alcuni commenti in quanto si parla della madre mio figlio”. Elegantemente Stefano, che probabilmente in privato ha degli attriti con Belen, ha tentato di chiudere immediatamente la polemica ma pochi commenti dopo un’altro followers scrive: “Spero che Belen si renda conto degli errori che sta commettendo. E senza offesa per Iannone, ma tra te e lui non c’è paragone! Stravinci in tutto!”.

Stefano De Martino in un lungo post ha voluto chiarire la situazione difendendo Belen e suo figlio Santiago:  “Sinceramente tutte queste chiacchiere non fanno altro che distruggere gli sforzi di due persone che con le difficoltà del caso cercano di mantenere un sano equilibrio per il bene di un bambino. Quello che posso dirvi è che sia io che Belen stiamo facendo del nostro meglio per la serenità di nostro figlio. Capisco il gossip come comprendo l’essere fan di una persona piuttosto che di un’altra, ma c’è un limite a tutto. Sono stanco delle persone che insultano Belen per sostenere me o viceversa, come ho già detto in precedenza mi danno parecchio fastidio alcuni commenti in quanto si parla della madre mio figlio. Per sostenere una persona non bisogna denigrarne un’altra”.

La scelta di difende l’ex moglie fa sicuramente onore a Stefano De Martino che dopo la separazione con Belen sta vivendo una nuova giovinezza professionale e ha saputo gestire, probabilmente consigliato da Maria De Filippi, nella maniera più elegante possibile una situazione delicata che poteva diventare un caso di gossip trash come ai tempi della separazione di Albano e Romina Power.

Come direbbe Loretta Goggi, Caro Stefano chapeau.