Stefano Bettarini e Clemente Russo hanno scatenato un bel putiferio all’interno della casa del Grande Fratello Vip. Nella puntata di ieri il pugile campano è stato addirittura espulso dal reality show dopo aver affermato in una discussione con l’ex calciatore che una donna che tradisce “va lasciata lì, morta”.

Anche Bettarini, pur essendo ancora in gioco, di certo non la passerà liscia a causa delle confessioni piccanti riguardo la sua vita privata quando ancora era sposato con la Ventura. La conduttrice televisiva sta, infatti, agendo per vie legali contro l’ex marito in quanto avrebbe rivelato tutte le donne con cui l’avrebbe tradito durante il matrimonio. Stefano, pensando che il microfono fosse spento, parlando con Clemente ha fatto addirittura i nomi delle sue presunte amanti inserendo tra queste Antonella Mosetti, Sara Varone e Alessia Mancini. Per quanto riguarda quest’ultima, Bettarini ha addirittura confessato che all’epoca lei era la compagna di Ezio Greggio  e che il conduttore, dopo aver scoperto la storia tra i due, si vendicò obbligandola a confessare il tradimento a Simona Ventura, pena il licenziamento da “Striscia La Notizia”. Insomma, un bel pò di rivelazioni pericolose che non sono sfuggite al pubblico italiano nè tantomeno all’ex meglio del calciatore, pronta a trascinarlo in tribunale.