Che oggi sia una giornata di bufale sarà ormai chiaro anche ai nostri lettori più distratti, ma non per questo è vietato sognare: e difficilmente si può rimanere insensibili dinanzi al pesce d’aprile che si è inventato il celebre portale IGN, che oggi ha pubblicato un finto teaser trailer su una serie tv di Star Wars prodotta da Netflix.

Lo show fittizio si chiama Fury of Maul e come è facile capire dovrebbe trattarsi di un prequel su uno dei personaggi più misteriosi, affascinanti e peggio utilizzati dell’Episodio I: La Minaccia Fantasma, ovvero Darth Maul.

Come ricorderete il Sith era stato protagonista di un epico duello durante il quale affrontava con la sua doppia spada laser i protagonisti Obi Wan Kenobi e Qui-Gon Jinn. Solo uno dei tre riusciva a sopravvivere e tutti i fan sanno che non si tratta di Maul.

Nel video si vede una misteriosa figura incappucciata che si aggira per una location, dove prima incontra un emulo di Boba Fett e poi un cavaliere Jedi con il quale inizia a duellare, non prima di aver dato sfoggio del proprio utilizzo del Lato Oscuro della Forza.

È davvero un peccato che tutto ciò sia da etichettare come fake, però i fan di Star Wars possono consolarsi con il progetto del prequel sul giovane Han Solo e con Rogue One, che racconterà come sono stati rubati i piani della prima Morte Nera.