Come annunciato da molti giorni è finalmente disponibile il primo teaser trailer di Star Wars – The Force Awakens (Il risveglio della Forza, per il mercato italiano), il settimo capitolo della saga creata dalla fervida immaginazione di George Lucas.

Ampiamente atteso da tutti i fan di quello che è divenuto un vero e proprio cult cinematografico, capace di sopravvivere persino a una seconda trilogia di film non all’altezza, questo nuovo episodio che si colloca cronologicamente dopo Il ritorno dello Jedi e la sconfitta dell’Impero e preannuncia una nuova serie di pellicole dirette da J. J. Abrams.

Il regista delle nuove Guerre Stellari (e anche dei nuovi Star Trek) è un maestro di viral marketing, come hanno dimostrato i molteplici prodotti cui ha partecipato, da Lost a Cloverfield, in grado di tenere alta l’attenzione con pochissimi dettagli rivelati al pubblico.

E la stessa strategia è stata mantenuta anche per questo trailer, che racconta molto poco della mitologia che verrà messa in scena, concentrandosi su alcuni dettagli in grado di incuriosire lo spettatore e di compiacere il vero esperto: il suono retrò con cui irrompe nell’inquadratura un soldato, il piccolo robot sferico che richiama R2-D2, gli immancabili Stormtrooper, un veicolo che richiama quelli utilizzati nella saga, il pianeta desertico su cui sfreccia il Millenium Falcon, i veivoli dei ribelli e infine un sith incappucciato armato di una spada – una vera spada – laser rossa.

Impossibile attendere fino al 18 dicembre 2015, quando il film interpretato da John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, Max von Sydow e i veterani Harrison Ford, Carrie Fisher e Mark Hamill faranno il loro debutto su grande schermo.

Foto: Walt Disney Pictures