In occasione della quasi imminente uscita di Star Wars Episodio 7 – Il Risveglio della Forza (dal 16 dicembre nelle sale italiane), ripercorriamo la storia della saga fantascientifica creata da George Lucas confrontando i diversi trailer dei vari capitoli.

Partiamo dunque in ordine cronologico (nel senso di uscita nelle sale cinematografiche).

Star Wars – Una nuova speranza: nel 1977 un kolossal fantascientifico del genere rappresentava ancora un azzardo e il trailer in questione lo dimostra ampiamente, cercando di mettere tanta carne al fuoco per incuriosire gli spettatori, risultando non poco frenetico. Sono tanti i momenti di una certa ingenuità che fanno sorridere (R2D2 che cade in quel modo), ma il fascino rimane ancora intatto, sopratutto quando si passa nello spazio.

Star Wars – L’impero colpisce ancora: in seguito al successo dell’originale il trailer del sequel punta tutto su esplosioni, colpi di laser, combattimenti di lightsaber e una stranissima (panoramica sui personaggi (molto completa, ci sono davvero tutti) che sfrutta un effetto di montaggio che oggi ci appare decisamente vintage. Baldanzoso come la voce dell’annunciatore.


Star Wars – Il ritorno dello Jedi: la conclusione della saga punta molto sul concetto di “ritorno”, con varie battute che lasciano intendere come i fan avrebbero trovato nel film quello che si aspettavano (incluso uno spoiler abbastanza evidente sulla sorte di Han Solo, lasciata in sospeso nel precedente film).

Star Wars – La minaccia fantasma: come ovvio il primo capitolo della nuova trilogia inizialmente punta tutto sull’atmosfera e sulla sospensione, per poi stupire con i moderni effetti speciali dell’epoca.  Ci si sposta poi sul nuovo protagonista, Anakin, per il quale c’è grande curiosità e si conclude infine con il duello a tre in cui compare Darth Maul.

Star Wars – L’attacco dei cloni: probabilmente il più verboso dei sette trailer, aspetto che riflette fedelmente anche la struttura narrativa del film (elemento mai andato giù ai fan, per i quali questo è forse il capitolo peggiore della saga). A salvare il tutto solo delle epiche scene di combattimenti di massa.

Star Wars – La vendetta dei Sith: il tradimento di Anakin che passa al Lato Oscuro e la trasformazione in Darth Vader, questo il fil rouge di questo trailer, che lascia presagire il peggio per tutti i protagonisti della saga, mostrati nel momento in cui si trovano più in difficoltà.


Star Wars – Il Risveglio della Forza: svela giustamente poco il trailer del film di J. J. Abrams dell’attesissimo settimo episodio, di cui si conoscono pochi dettagli. Intravvediamo i nuovi protagonisti, ci facciamo un’idea sommaria delle loro motivazioni e salutiamo le vecchie glorie (Han, Leia, Chewbacca, forse anche Luke in compagnia di R2D2).