Star Wars Episodio 7 Il Risveglio della Forza è in dirittura d’arrivo (uscirà nelle sale italiane il 16 dicembre), e tutti i fan della saga ideata da George Lucas staranno senz’altro cercando di scervellarsi su quelli che saranno i nuovi eventi che sconvolgeranno l’universo narrativo a loro tanto caro.

Ovviamente si sa ancora molto poco riguardo alla trama, come spesso accade per un franchise che si rinnova dopo tanto tempo, e come è procedura usuale per i film del regista J. J. Abrams, vero e proprio esperto di marketing virale.

Proviamo dunque a fare chiarezza su ciò che è stato annunciato e vediamo alcune delle speculazioni più probabili che sono state avanzate analizzando tutte le dichiarazioni, le informazioni fornite e il trailer pubblicati.

Innanzitutto Star Wars Episodio 7 sarà ambientato 30 anni dopo Il ritorno dello Jedi, ultimo capitolo della trilogia classica: vedremo dunque invecchiati di tre decadi i personaggi di Han Solo, Leia e Luke Skywalker.

A quanto sembra l’Impero ha subito un duro colpo provocato dalla sconfitta di Darth Sidious per mano di Darth Fener, con le forze Ribelli che stanno guadagnano sempre più terreno. Tuttavia la battaglia non è ancora finita, come testimoniano i numerosi stormtrooper visti nei vari trailer.

Già in crisi ai tempi della trilogia, l’Ordine degli Jedi è ormai divenuto leggenda, in quanto lo stesso Luke si è rifugiato in un posto segreto e non dà più notizie di sé da decadi: temerà il Lato Oscuro o si sta nascondendo dall’Impero?

Ciò che è certo, come annuncia il titolo del film, è che la Forza sta tornando a risvegliarsi: a quanto pare a captare queste vibrazioni spirituali sono in molti, tra cui Finn, uno stormtrooper al seguito di Kylo Ren, nuovo villain e forse Sith della saga, che pare ossessionato dall’idea di riprendere la missione di Darth Fener.

Finn deciderà di disertare, gesto che lo porterà a venire in contatto con Rey, una razziatrice che vive sul pianeta deserto Jakku e che potrebbe o non potrebbe essere la figlia di Han e Leia. I due parrebbero mettersi nei guai, forse in compagnia del pilota ribelle Poe Dameron, ma di sicuro la coppia incontrerà Han e il fidato Chewbacca.

È facile intuire, per quanto nulla lo conferma, a parte l’assenza quasi totale nei trailer, che buona parte del film si concentrerà sulla ricerca di Luke, forse l’unica persona in grado di porre fine alla lotta tra l’Impero e i Ribelli.