Forse non tutti sanno che oggi si celebre quello che è stato definito lo Star Wars Day: difficile sfuggire alle celebrazioni se si è dato anche solo uno sguardo ai social odierni, ma può capitare.

La celebre saga creata da George Lucas, recentemente acquisita dalla Disney e i cui fasti sono stati rinverditi dal successo Il Risveglio della Forza, ha infatti trovato la propria data ufficiale nel 4 di maggio.

Ma perché proprio questo giorno? Si tratta di un gioco di parole che riecheggia il celebre motto “May the Force be with you”, ovvero “Che la Forza sia con te”: “may” diventa maggio e con un leggero slittamento di pronuncia “Force” si trasforma in “four”, quattro.

Quest’anno sui social si combatte la battaglia tra i due lati della Forza, quello oscuro e quello luminoso. Infatti è stata lanciata una campagna social, i cui esiti si possono seguire in tempo reale sul sito www.starwarsday.it (i cattivi sembrano essere in vantaggio).

Un contatore misura infatti la popolarità dei due lati, che viene determinata dall’utilizzo dei due hashtag #darkside e #lightside nelle varie fotografie che vengono pubblicate sui social con queste due etichette, riportandole poi sul sito.

L’evento ha però anche un risvolto reale. In 10 città italiane – Torino, Genova, Milano, Verona, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Bari, Palermo – circolano delle automobili brandizzate che riportano loghi e forme di Impero e Ribelli e che distribuiscono gadget legati a Star Wars, e offrono anche la possibilità di farsi delle foto con le spade laser dei film.

Nelle città di Milano, Roma, Genova, Torino, Bologna e Verona i fan potranno anche incontrare i personaggi della 501st Legion Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base, gruppi di fan costuming di Star Wars, per alcuni scatti insieme ai loro idoli.

Insomma, lo Star Wars Day include tutto quello che potrebbe interessare a un vero fan delle avventure di Luke Skywalker, che presto vedremo finalmente in azione nel misterioso secondo capitolo di questa terza trilogia, l’episodio diretto da Rian Johnson che dovrà svelare i molti misteri lasciati insoluti da Il Risveglio della Forza.