Finalmente Lamberto Sposini sta meglio e lo si può notare dalle foto che sempre più frequentemente posta sul suo profilo Instagram ufficiale, in cui si mostra sempre sorridente in compagnia della famiglia o degli amici. In questi ultimi giorni, per la prima volta, il giornalista ha voluto invece immortalarsi insieme al neurochirurgo Giulio Maira, il famoso medico che lo operò quattro anni quando fu colto improvvisamente da emorragia cerebrale durante una puntata de “La Vita in diretta”.

Anche grazie a Maira oggi Sposini è riuscito a superare quel grave incidente, per il quale ancora sta seguendo una lunga riabilitazione. I due, dopo anni dall’operazione, sembrano ancora molto legati tanto che appaiono sorridenti e affiatati nelle foto di Sposini scattate in occasione di una cena. In un’immagine il giornalista ha voluto aggiungere adirittura un commento affettuoso come segno di forte riconoscenza nei confronti del medico:

“Io e Giulio. Gli devo molto”.

Ovviamente per guarire completamente il giornalista dovrà seguire ancora un lungo percorso riabilitativo, ma intanto i risultati sono evidenti ed i suoi fan sperano di vederlo presto non più solo in foto ma anche sul piccolo schermo.