Colpo di scena imprevisto per tutti coloro che seguono con apprensione la lavorazione dell’attesissimo nuovo film della Marvel in collaborazione con la Sony, Spider-Man Homecoming: sembra proprio che il ruolo chiave di Mary Jane Watson sarà affidato all’attrice Zendaya.

La notizia potrebbe non dire molto ai lettori meno appassionati alle avventure di Peter Parker, per cui procediamo con ordine. Inizialmente Zendaya, nota stellina delle Disney come lo furono Vanessa Hudgens e Miley Cyrus, era stata ingaggiata per il fantomatico ruolo del personaggio di Michelle, compagna di stanza di Parker nella versione a fumetti.

Oggi invece la rivelazione della sua vera parte nel reboot di Spider-Man, personaggio che nella sua nuova incarnazione giovanile e sbarazzina abbiamo visto debuttare in Captain America: Civil War.

Mary Jane Watson, che nella trilogia di Sam Raimi è stata interpretata da Kirsten Dunst, è infatti da sempre rappresentata come una ragazza caucasica dai capelli rossi: un’immagine alquanto differente da quella di Zendaya, il cui padre è un afroamericano, che potrebbe scatenare le stesse sterili polemiche già avvenute per Fantastic Four dell’anno scorso, in cui Michael B. Jordan vestiva i panni del biondo Johnny Storm.

Al momento non ci sono dichiarazioni al riguardo da parte della ragazza, che reciterà insieme al protagonista Tom Holland nella pellicola in uscita a luglio dell’anno prossimo.

Il cast del film è composto dai due attori citati più Marisa Tomei nei panni di una giovanile e avvenente zia May, Robert Downey Jr. in quelli di Tony Stark,, Michael Keaton nel ruolo del villain Avvoltoio, e quindi Bokeem Woodbine, Donald Glover,Hannibal Buress, Abraham Attah, Martin Starr, Tony Revolori, Michael Barbierie e Angourie Rice.

Come già annunciato Spider-Man Homecomoing metterà in scena un Peter Parker studente del liceo, quindi meno adulto e maturo rispetto alle versioni proposte da Sam Raimi e Marc Webb, ma allo stesso tempo risparmierà agli spettatori l’ormai tradizionale e abusato racconto delle origini del supereroe dai sensi di ragno.