In attesa dell’uscita, prevista per il 7 luglio, la Sony Pictures ha mostrato online un nuovo trailer di Spider-Man Homecoming, la pellicola che rappresenta un nuovo inizio per il personaggio dei fumetti Marvel.

Come già noto troviamo una versione più giovane di Peter Parker, interpretata da Tom Holland, alle prese con gli anni da liceale e il suo apprendistato da supereroe.

A dargli una mano Tony Stark – Iron Man, ovvero Robert Downey Jr., nei panni di un inaspettato insegnante che sembra aver preso a cuore l’innocente teenager: il trailer inizia proprio con Spider-Man che prova una delle tute ipertecnologiche create dalle Stark Industries.

Nel cast figura anche Marisa Tomei nei panni di una ben poco attempata Zia May, ed è poi completato Zendaya, Laura Harrier, Tony Revolori, Michael Barbieri, Kenneth Choi, Donald Glover, Angourie Rice e Michael Keaton nel ruolo dell’Avvoltoio, gustoso riferimento parodico ai suoi trascorsi come Birdman nel film omonimo.

Questa la sinossi ufficiale del film.

Un giovane Peter Parker – Spider-Man, che ha fatto il suo debutto sensazionale in Captain America: Civil War, inizia a scoprire la nuova identità come il supereroe lancia ragnatele. Emozionato dalla sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May, sotto l’occhio attento del suo nuovo mentore Tony Stark.

Peter però non riesce a tornare alla sua routine normale – distratto dal pensiero di dover dimostrare di essere qualcosa in più di un eroe da quartiere – ma proprio allora emerge il villain Avvoltoio: tutto ciò che Peter ha di caro verrà minacciato dal nuovo nemico.