Per i fan italiani di Whitney Houston, prematuramente scomparsa, ci sarà ancora parecchio da aspettare per poter vedere la sua ultima prova cinematografica.

Infatti, l’uscita dell’ultimo film che la vede tra le protagoniste, “Sparkle” uscirà in America il 10 agosto, per ora, comunque, è possibile vedere il trailer in rete, rilasciato in questi giorni dal sito Collider.

Il film, diretto da Sam Aliki, racconta la storia delle Supremes, tre giovani ragazza nere americane (Jordin Sparks, Tika Sumpter, e Carmen Ejogo) che, iniziando a cantare nel coro della chiesa del loro quartiere, faranno tutto ciò che possono per poter arrivare al successo.

Nella pellicola Whitney Houston è la mamma di Sparkle, il personaggio principale, la quale è combattuta tra l’impegno necessario per arrivare al successo e la sua vita privata, divisa tra la sua storia d’amore con il suo manager musicale e i problemi della sua famiglia, derivanti soprattutto dal fatto di essere la figlia di una madre single.

La colonna sonora del film è un mix tra l’originale, infatti il film è un remake, che fu scritta da Curtis Mayfield e le nuove canzoni scritte appositamente per il film da R. Kelly.

Un ultimo saluto alla grande voce di Whitney Houston che, con le riprese di questo film, sembrava che stesse lentamente ritornando alla normalità.