Continua ad essere sulla cresta dell’onda la coppia formata da Naike Rivelli e Yari Carrisi. Per far chiarezza sulla relazione più chiacchierata del momento Barbara D’Urso ha voluto parlare con Siria De Fazio che, negli ultimi mesi, aveva stretto un rapporto molto intenso con la figlia di Ornella Muti:

“Ho conosciuto Naike tramite un amico in comune. Avevo chiesto di presentarmela. L’avevo vista su una copertina e l’ho trovata subito bellissima. Ci siamo conosciute in un momento particolare delle nostre vite, dove volevamo entrambe ricominciare. Dopo 10 minuti di conoscenza c’era già una foto di un nostro bacio. C’è stata subito empatia. Ad appena una settimana, era a casa mia a Milano”.

Tra le due si era instaurato un legame molto intimo e profondo, così come l’ex gieffina ha confessato a “Pomeriggio Cinque”:

“Il nostro rapporto si è definito nella frequentazione. Nonostante provassi una forte attrazione fisica, la nostra conoscenza si è evoluta in qualcosa di più profondo che non definirei amicizia. Abbiamo pregato assieme per la nostra gioia, è stata soprattutto un’unione spirituale. Lei mi ha vissuta giorno per giorno, non sapevo cosa fosse successo. Siamo cresciute assieme e staccate in una maniera morbida”.

“Pechino Express” ha, però, cambiato le carte in tavola e la De Fazio ha così confermato il colpo di fulmine nato tra la sua amica e Yari Carrisi:

“Mi ha detto subito che aveva conosciuto Yari. Avevo paura di sentire la sua mancanza. E’ stato un rapporto intenso che, da fuori, poteva sembrare una vera e propria relazione di coppia. Ho sofferto all’inizio, per il distacco. Amo alla follia Naike come persona ma non andrò mai via dalla sua vita. Ho sentito la sua voce emozionata ad inizio luglio. Era già persa. Mi ha detto: ‘Ho conosciuto una persona stupenda, bellissima’ “.

Stando alla parole di Siria, i due adesso sono innamoratissimi e lei adesso non può essere che contenta per la felicità di Naike:

“Li ho visti assieme. Siamo andati a Roma a casa di Ornella e me l’ha presentato. Ero imbarazzata le prime quattro ore. E’ educato, colto, mi ha messo a suo agio. Per me sono innamorati. Naike cambia sguardo quando parla di lui“.