La cantante Sinead OʼConnor pubblica un lungo video su Facebook dove racconta di essere disperata per non riuscire a guarire dai suoi problemi psicologici e di come i suoi cari l’abbiano abbandonata invece di accompagnarla in questa cura della malattia mentale. Il video è stato condiviso dai fan della cantautrice irlandese che da qualche anno vive di alti e bassi emotivi a causa delle difficoltà psicologiche che nel 2015 la avevano portata in overdose. Il nuovo video pubblicato dalla cantante è preoccupante perché la depressione che sta vivendo potrebbe portarla a compiere gesti estremi e molti fan sono preoccupati per lei.

La donna, in lacrime, confessa che ”Sono da sola. E non c’è niente nella mia vita eccetto il mio psichiatra, la persona più dolce al mondo, che mi tiene in vita’. (…) Voglio che tutti sappiano cosa significa, e perché faccio questo video. Le malattie mentali sono come le droghe, sono uno stigma: all’improvviso tutte le persone che dovrebbero amarti e prendersi cura di te ti trattano male’”

Il video di Sinead O’Connor sembra voler essere una richiesta di aiuto, mostrando tutta la sua fragilità di fronte alla depressione già manifestata in passato. Qualche minuto fa è stato pubblicato un messaggio, sempre sulla pagina Facebook, che rassicura i fan raccontato che Sinead OʼConnor è in cura in una struttura protetta e che non ha nessuna intenzione di suicidarsi.