Simona Ventura critica l’amico ed ex collega giudice Morgan per quello che è successo durante la puntata di Amici: SuperSimo è parte del Team De Filippi. La guerra tra bande che ha visto scontrarsi Scanu e Zerbi a suon di tweet velenosi continua e a scendere in battaglia è Simona Ventura, che dopo il suo ritorno alla generalista grazie a Selfie – Le Cose Cambiano prodotto da Maria De Filippi si schiera a favore della produzione di Amici 16.  Simona Ventura affida un commento al divorzio tra Morgan e Amici 16 in un’intervista al settimanale Chi dove commenta: “Conosco bene Morgan, a “X Factor” eravamo io, lui e Mara Maionchi. (…) So la fatica che ha fatto Maria (De Filippi, ndr) con Morgan, lavoriamo nella stessa squadra, ha messo tutta se stessa e tutta la sua pazienza, ma lui è andato oltre. È il giudice di talent che ha vinto di più al mondo, ma deve capire che i tempi sono cambiati, i ragazzi di oggi non capiscono i mezzi di ieri. E, quando non ti seguono più, vuol dire che è mancato qualcosa.”

Simona Ventura è pronta a ripartire con una nuova edizione di Selfie – Le cose cambiano sempre su Canale 5 e tra le novità annunciate c’è la presenza di Belen Rodriguez come inviata. La showgirl argentina si troverà, nuovamente, a lavorare con l’ex marito Stefano De Martino.  La Rodriguez, schierandosi con la De Filippi, sul caso Morgan ha dichiarato: “Io penso che a volte, purtroppo, la tv non sia riuscita a educare, è un problema culturale. Spesso non sono d’accordo con gli applausi e i fischi senza senso del pubblico, devi metterti nei panni di chi è sul palco e fare due passi con le sue scarpe pesanti per capire che è facile applaudire il vincitore e linciare il nemico, ma non è da coraggiosi, è da ipocriti. Morgan, nello specifico, ha sbagliato nei toni, per me è un genio e lo sarà sempre, ma non sono d’accordo con certi suoi atteggiamenti e la macchina televisiva, purtroppo, porta a decisioni che sono inevitabili quando si supera il limite. Per me è un peccato, è una perdita, ma sono d’accordo con Maria.”

La battaglia continua…