Il pornodivo Rocco Siffredi sarebbe stato allontanato da un locale di Santa Margherita Ligure dopo essersi rinchiuso in bagno con due donne. La misura sarebbe stata presa dal gestore del locale, su segnalazione di altri clienti presenti sul posto, che avrebbero riportato strani ed inequivocabili rumori provenienti dalla toilette. A riportare la notizia le testate Genova24 e Il Messaggero.

Il tutto sarebbe accaduto lo scorso 5 novembre, quando Rocco Siffredi si sarebbe trovato in Liguria per prendere parte ad una serata organizzata in una discoteca di Genova. Prima di quell’appuntamento, il divo dell’hard si sarebbe concesso una cena e quindi si sarebbe allontanato in compagnia di due avventrici, raggiungendo il bagno del locale. Quando l’atmosfera si sarebbe scaldata troppo, il gestore avrebbe invitato Siffredi e la sua compagnia ad allontanarsi. L’attore e regista avrebbe accettato l’invito senza alcuna rimostranza.

Non avendo altre fonti ufficiali di questo episodio, ci limitiamo a segnalare quanto riportato. Di certo quanto raccontato fa molto “scena da film hard”, e trattandosi di Rocco Siffredi, l’occasione ghiotta di credere che tutto ciò sia accaduto davvero è molto forte. Magari non è successo – o forse sì, chissà – ma il divo dell’hard è in grado di scatenare anche queste fantasie all’occorrenza.