È il tam tam più pressante della rete in questi ultimi giorni: il sequel del film ‘Sex and the city’ ci sarà? E se sì, chi interpreterà le quattro amiche della grande mela alle prese con l’esser donna nella metropoli più vivace del pianeta?

Uno spiraglio di luce per le integraliste della serie, dopo l’ipotesi di un cambio totale di volti per il film, viene proprio da una delle quattro protagoniste, forse la più amata: Sarah Jessica Parker, la freelance dalla vita sentimentale ingarbugliata del serial.

Stando all’attrice ci sono ancora molte storie da raccontare sulle quattro protagoniste della saga e anzi lei sostiene di conoscere già la trama potenziale del prossimo film.

In un’intervista a ‘Parade‘, la Parker ha risposto che già “esiste” un progetto per il terzo film: “E’ ‘una piccola storia ma che vale la pena di raccontare. La domanda vera è: qual è il momento giusto per raccontarla?”, ha detto la Parker.

Nel frattempo l’unica certezza è che non verrà girato alcun prequel del serial, voce smentita dalla stessa emittente televisiva CW che negli Stati Uniti trasmette, in anteprima mondiale, la serie sin dalla sua nascita.

Altra certezza è che non bisognerà attendere a lungo per tornare a vedere Sarah Jessica Parker sul grande schermo il 16 settembre con la commedia romantica ‘I Don’t Know How She Does It’, che in Italia uscira’ il 23 settembre con il titolo ‘Ma come fa a far tutto?’.