La diretta serale della settima puntata dell’Isola dei Famosi 9 di ieri sera, 8 marzo, ha portato diverse sorprese, la prima fra tutte l’eliminazione di Valeria Marini, da tutti data come una delle possibili vincitrici di quest’anno.

E invece il pubblico ha deciso e ha anche ribadito che doveva essere lei ad andarsene, quando, dopo aver raggiunto Carmen Russo al Cayo Solitario, è stata messa nuovamente in sfida.

E così la Russo continua la sua avventura in solitaria all’Isola, una prova che pochi riescono a sopportare, soprattutto quando le condizioni meteorologiche diventano avverse come nella settimana appena trascorsa.

Le piogge e il freddo della scorsa settimana hanno contribuito anche ad esasperare alcuni litigi che inevitabilmente scattano tra i concorrenti, già provati dalla fame e dalla stanchezza.

Come è successo per la lite tra Antonella Elia e Max Rubicondi, quest’ultimo è arrivato ad accusare la Elia di violenza e ha anche dichiarato di sentirsi minacciato, tanto da decidere di andarsene, seguito da Enzo Paolo Turchi. Max ha poi cambiato idea, e la produzione gli ha permesso di rientrare, mentre Turchi è tornato in Italia.

Visto questo nuovo abbandono è stata data la possibili ad alcuni dei concorrenti di rientrare: in studio è partito un televoto per decidere chi tra  Cristiano Malgioglio, Flavia Vento, Eliana Cartella e Rossano Rubicondi potesse tornare in Honduras, e la spunta il bel Rubicondi.

I nominati di questa settimana sono Antonella Elia, il Divino Otelma e Jivago.