Come ogni venerdì sera, si parte con gli amici del qLab - al Q21 di Via Padova 21 – che ruoterà intorno al capitolo 24 di OverHuman • “History of Chaos”: Mentre la terra rimase deserta come una città forse esistita. Gli edifici si sgretolarono in polvere, e gli specchi rifletterono il nulla.

Questa settimana suoneranno in room 1 Carlo Mognaschi e Lorenzo LSP, in room 2 Enea Dettori e Jakub Novak.

L’ingresso, che prevede la consumazione, costa:

in lista entro l’1,00: 12 €
in lista dall’1,00 alle 2,00: 15 €
intero e dopo le 2,00: 17 €

Il Dude Club di via Plezzo 16per la serata “Dancing in the Dark”, ospita in consolle: DVS1, Sigha, Walking Shadow

Ingresso in lista fino alle 00.30 12€
Ingresso in lista fino alle 02.00 15€
Ingresso intero 18€

Infoline: 3923851779

Ciliegina sulla torta, per questo venerdì e altri ancora a rotazione, special guest nella Mirror Room del celebre locale Plastic di Milano la crew di MIRR/OR DIE. Il trio è composto da Giulia Smith (BLING BLING BRAZZERS), Manuel Menini (DILF JESSICA FLETCHER) e Carlotta E Tabaroni (GHETTO CHONGALICIOUS) che nel magico riflesso della sala degli specchi, vi farà ballare con un imprevisto dj set che mescola l’hip hop al vintage d’annata, la dubstep al rap americano, con commistioni etniche e ritmi inediti.

15 euro con drink entro l’ 1:30
dopo 20 euro