Dove può andare a ballare un clubber a Milano domani venerdì 27 settembre 2013?

La mia scelta cade su tre serate: gli amici del q|LAB che ho ritrovato settimana scorsa all’inaugurazione della terza stagione in forma smagliante -, il Dude Club che non manca di ospitare top djs e la serata Lift all’Hollywood.

Partiamo dal qLab - al Q21 di Via Padova 21 Milano – il cui staff è pronto a sviluppare il secondo capitolo di OverHuman • “History of Chaos”: Essere Chaos impone una scelta./Tu quale prenderai?/Capitolo 2 – Il Rosso e il Blu.

In consolle: in Room 1 Carlo Mognaschi (ascolta qui la serata del 20 settembre) e B-Toy; in Room 2 Protopapa e Jolly Mare (guarda video in calce al post).

L’ingresso, che prevede la consumazione, costa:

in lista entro l’1.30: 13 €, dopo l’1,30: 15 €

intero e dopo le 2,00: 17 €.

Abbiamo poi il Dude Club di via Plezzo 16 che, non contento del successo incassato venerdì scorso con in consolle Craig Richards, resident del Fabric di Londra, ci riprova questa settimana con un ospite d’eccezione, il londinese Scuba, fondatore dell’etichetta Hotflush che vede tra i suoi collaboratori Mount Kimbie, Benga e Joy Orbison.

Scuba, con la sigla Sub:stance, ha fatto la storia della club culture degli ultimi anni al PanoramaBar/Berghain a Berlino, per come ha portato drum n bass e uk garage ad accostarsi alla techno.

Uno sguardo ai prezzi:

in lista: 12 € entro 00.30; 15€ entro le 2

ingresso alla porta e dopo le 2: 18€

Ultima – ma non certo per importanza – alternativa è la serata Lift capitanata da Guido D’Annunzio che va in scena ogni venerdì all’Hollywood e che questa settimana ospita Ricky Montanari. Si prospetta un seratone, come sempre quando parliamo di Lift.

Per info & prenotazione liste & tavoli contattate il numero 335/5728827