Sorprese anche per Verdiana e Pasquale, lettere dalle mamme che fanno sempre commuovere i talentuosi reclusi.

Certo ci si commuove sempre quando si ricevono le lettere dei parenti, ma è curioso scoprire che la famiglia riesca a conoscere i propri figli solo quando partecipano ad un talent show. Succede sempre ed anche quest’oggi, nel daytime del Serale di Amici 2013, scopriamo qualcosa in più di Verdiana e Pasquale che hanno ricevuto una sorpresa dall’esterno.

Il primo a commuoversi è stato il ballerino dei bianchi Pasquale, la sua insegnante di inglese sottolinea che non era proprio una eccellenza nella lingua, ma altri erano i suoi obiettivi. La voglia di ballare ha caratterizzato la sua vita, padre elettricista e mamma cassiera in un supermercato, non pensavano certo di vedere quel figlio entrare nel mondo dello spettacolo dalla porta principale.

Per partecipare ad Amici 12 Pasquale ha rinunciato ad un contratto che lo avrebbe portato a bordo di una nave da crociera a ballare per un’intera stagione. Questo significava anche portare a casa tanti soldi, ma il suo sogno era partecipare al talent show di Maria De Filippi, così, non ci ha pensato un attimo quando è riuscito ad entrare grazie al concorso Fanta.

Papà ha dovuto assentarsi da casa per qualche anno per motivi di lavoro, ma cerca di recuperare terreno: ‘Per la prima volta ti dico: ti voglio bene’. Per Pasquale la favola è appena cominciata, scrive mamma Clementina, peccato che finisca nella semifinale del 26 maggio.

Verdiana arriverà nella finale del serale di Amici 2013, ma lei ancora non lo sa, la sorpresa, dunque, ha avuto il suo forte effetto. La cantante dei blu ha incontrato nella sua vita molte difficoltà, la sua famiglia è come tante altre, molto lavoro e pochi soldi in tasca. Per questo Verdiana ha dovuto fare molte rinunce fin da piccola, niente merendine, pochi giocattoli e vacanze completamente assenti.

Lei vive di musica, dice Maria De Filippi leggendole la lettera di sua madre, per questo le sorprese sono tutte contenute in cubi contrassegnati dalle note musicali. Il manico di una scopa, che è stato il suo primo microfono; le brioche al cioccolato che non sempre si potevano comprare e la Barbie Superstar che era la sua bambola preferita e della quale non ha mai voluti liberarsi.

Il papà di Verdiana, anche lui appassionato di musica, entra in studio cantando ‘Vorrei incontrarti tra cent’anni’, arriva la mamma e piangono tutti. Il daytime del serale di Amici 2013 si conclude con Greta che canta, domani toccherà a lei sciogliersi in lacrime, dopo Moreno e Nicolò, resta solo lei.