Cosa dire ancora in attesa che inizi la sesta puntata del serale di Amici 2013? Nulla, solo fare una breve anteprima, giusto per ricordare che cosa andremo a commentare fra poco. Gli ospiti che lanceranno un messaggio di speranza ai giovani saranno Carolina Kostner e Alex Schawzer, alla loro prima apparizione televisiva ufficiale insieme, dopo la brutta faccenda del doping di Schawzer. Cercheranno di far riflettere i giovani su quanto accaduto.

Si viene intanto a sapere che neanche la semifinale del serale di Amici 2013 andrà in diretta, non ci sarà quindi la possibilità di televotare i propri beniamini. Come raccontano le anticipazioni della sesta puntata, il quarto giudice sarà l’attore Marco Bocci, protagonista di Squadra Antimafia, che andrà ad affiancarsi a Sabrina Ferilli, Luca Argentero e Gabry Ponte.

Ci sarà l’eccellenza della danza italiana nel mondo Eleonora Abbagnato che sostituirà Miguel Bosè, confermati i duetti con Francesco Renga e Anna Oxa, oltre alla rock band inglese Skunk Anansie.

Durante la settimana i ragazzi del serale di Amici 2013 sono stati accolti con molto entusiamo alla Mondadori di Milano dove hanno presentato la tradizionale compilation. Un vero e proprio bagno di folla. Nella casetta, però, Pasquale ha avuto un momento di crisi, troppa paura di essere eliminato questa sera. Favoriti alla vittoria restano Verdiana e Moreno.

A tra poco.

Eccoci con la ‘non diretta’, entra la giuria e Maria De Filippi che introduce i due sportivi, fa un riassunto di quanto è successo ad Alex Schawzer, la sua ammissioni di doparsi. Le vittorie e poi la squalifica, giustifacarlo no, ma provare a capire i motivi che lo hanno portato a ricorrere a questa decisione:

Lui ora sta pagando. Dovremmo ricominciare insieme a lui a sperare che, una volta esaurita la sua pena, lui possa rialzarsi e ricominciare a marciare. Lui è fidanzato con una ragazza che è un campionessa mondiale di pattinaggio artistico, plurimedagliata. Lei non l’ha mai lasciato, perché è la stessa identica persona come dovrebbe essere per noi.

Dopo le belle parole di entrambi, arrivano i due direttori artistici, Miguel Bosè è di giallo canarino agghindato, inizia Miguel, ma prima i due coach cantano insieme per la prima volta e, incredibile a dirsi, lo spagnolo canta dal vivo. Bella coppia, Emma lo ringrazia per aver tirato fuori la sua parte sensuale, di solito nascosta, tiene a precisare.

Parte Nicolò su musica dei RadioHead, ballo di squadra, anche se in realtà è rimasto solo lui. Molto spettacolare la scenografia, stranamente la Ferilli gli dice che questa volta ha dato un po’ meno. Emma accusa il colpo e fa i complimenti al ballerino e schiera il duetto con Greta e Moreno, ‘La voce del silenzio’ è il brano. Un po’ stravolto per il pezzo rap, certo inusuale, una versione stravolta che, comunque, fa un bell’effetto. Molto brava Greta. Vincono i bianchi. 1 a 0.

Singola canto per i blu, Ylenia canta ‘Feeling good’. Davvero molto brava la ragazza ma a me continua a non piacere anche se è stata più brava del solito con l’inizio a cappella. Scende in campo Lorella che balla sulle note de ‘La donna cannone’, Emma dice che Bosè l’ha completamente comprata. Fra i coach i complimenti si sprecano questa sera.

Ferilli fa i complimenti a Lorella per la sua umiltà di saper accettare i giudizi anche se negativi e la vota, Argentero pensa all’amore impossibile fra Emma e Bosè e vota Ylenia, Ponte fa vincere nuouvamente i bianchi raccomandandole di non far prevalere la bellezza sul talento. 2 a 0 per i bianchi.

Filmatino per introdurre Marco Bocci che si prende il suo ‘sei bellissimo’, fa finta di meravigliarsi della calda accoglienza dei 1.600 presenti in studio.

Siamo alle 21.59 ed arriva il primo blocco pubblicitario.

Per la terza prova, quella con il voto segreto, canta Miguel Bosè con Verdiana e Ylenia, alla disperata ricerca di recuperare terreno. Scegle ‘Bravi ragazzi’ Dov’è finita la sua aria di credersi invincibile, soprattutto con una giovane Emma? Pezzo d’annata al quale risponde con un duetto con ospite, Francesco Renga con Moreno e Greta.

La situazione per i blu è molto difficile, Argentero dice che questa sera Bosè è particolarmente affascinante e con un giro di parole non si pronuncia. Ponte è meno prolisso, ha votato per i blu.

Bosè punta su Nicolò, come sempre quando sa di essere sull’orlo del baratro. La Ferilli scopre con orrore e raccapriccio che la sua passione non ha mai visto un suo film. Corale di ballo per i bianchi, Emma si è sentita ‘caliente’ questa sera cantando con Bosè, sono certa che non succederà, ma potrebbe essere l’inizio di un grande amore fra i due. La vita a volte può riservare molte sorprese!

Si passa alle votazioni, Ponte dà il punto a Nicolò che ha contato solo sulle sue forze e non sulla scenografia, esperto di ballo all’improvviso, parla di imprecisioni nel ballo. Vincono i blu ed è 2 a 1.

Moreno per i bianchi canta l’inedito ‘Piccole cose’, e non c’è niente da fare, il rapper riesce a trascinare tutti. ‘Molto figo’ per Bocci. Ylenia e Verdiana cantano ‘Il mio canto libero in risposta. Come si fa a resistere ad un brano così ‘stupendamente meraviglioso’?

Per l’ultima prova della prima manche, Argentero premia i blu, Ferilli fa un lungo giro di parole per votare Moreno per non farlo uscire dalla gara, Ponte zittisce tutti e vota i blu. C’è parità, chi vince lo sapremo dopo la pubblicità.

Vincono i blu, Bosè propone Moreno, i professori Lorella, i ragazzi Pasquale, Emma lo salva, Lorella va al ballottaggio.

Un filmato introduce Eleonora Abbagnato e Nicolas Le Riche, tutti in piedi in loro onore.

Parte Bosè con ‘qualcosa di veramente colorato’, duetto fra Verdiana e Anna Oxa, una perfomance perfetta, voce profonda per Verdiana quasi simile alla Oxa che, per l’occasione, ha perso un pezzo di canzone per strada. Al colore dei blu, Emma contrappone Greta con gli Skunk Anansie.

Nonostante un mito sul palco, Greta non si è fatta oscurare, vincono ancora i bianchi per la bravura della cantante dei bianchi, Verdiana non è riuscita a convincere. 1 a 0 per i bianchi.

Dopo la pubblicità Eleonora Abbagnato è entrata ufficialmente nel cast, Bosè si è forse reso conto che Verdiana questa sera è molto oscurata e la rimette in gioco con ‘Bleeding love’ di Leona Lewis e finalmente viene fuori tutto il suo talento. Stranamente, la De Filippi non dà alcuna spiegazione dell’arrivo dell’etoile. Emma risponde con Moreno ed un nuovo inedito ‘Stai attento’.

Ferilli vota Verdiana, Argentero preferisce Moreno, Ponte premia Verdiana. 1 a 1.

Fuori gara Emma canta con Skin degli Skunk Anansie, si realizza il sogno della cantante salentina.

Terza prova con voto segreto, Greta canta ‘La nostra relazione’ e punta tutto su di lei, Bocci canta con lei e sembra quasi commosso. Lei è davvero bravissima. Bosè fa ballare Nicolò, cambiando la strategia, spiega, una risposta forte ad una esibizione quasi perfetta.

Pubblicità alle 23.31

Torna Moreno a difendere i bianchi, ‘Che confusione’, già sentita, bisogna dire che il rap è sicuramente una assoluta novità al serale di Amici 2013, ma dopo un po’ stanca. Opinione personale evidentemente non condivisa dal pubblico in studio e dai giudici. Nonostante questo, per dirla alla Bocci, Moreno è sempre ‘trasportatore’ (non era meglio dire trascinatore?).

Bosè deve trovare una risposta altrettanto convincente e schiera Ylenia con l’inedito ‘Sempre così’, peggio di così non poteva scegliere, dopo una esibizione così trascinante, lei è quasi soporifera.

Argentero vota Moreno per la padronanza del pezzo, come era prevedibile vince il rapper. 2 a 1 per i bianchi e non poteva essere altrimenti.

Sulle note di ‘Ma che freddo fa’ balla ancora una voltà Nicolò per l’ultima prova. La Abbagnato loda il ballerino. La risposta è il ballo di Pasquale che questa sera si è visto molto poco. Niente di stupefacente, comunque, di fronte a Nicolò.

Le votazioni partono da Ponte che ha trovato Pasquale molto originale ed ancora una volta fa una citazione, questa volta è Pirandello, e lo vota. Argentero preferisce Nicolò, la Ferilli è pro Nicolò. Finisce 2 a 2.

Manca il voto segreto che porta alla vittoria i bianchi, tutto come da copione. Le proposte di eliminazioni dicono che Emma nomini Ylenia, i ragazzi Verdiana, i professori lo diranno dopo la pubblicità.

E salvano Verdiana, ca va sans dire. L’eliminazione definitiva sarà fra lei e Lorella che balla il suo cavallo di battaglia con Amilcar. Tifoseria molto limitata per Ylenia nella prova di salvataggio, ‘Run baby run’, un brano stupendo.

Prima del verdetto, Maria De Filippi annuncia l’addio di Miguel Bosè, momento commovente per tutti, Emma piange e lo ringrazia per quello che le ha insegnato. I ringraziamenti di rito, per Maria è solo un arrivederci.

Votano tutti, professori e giudici, l’eliminata della sesta puntata del Serale di Amici 2013 è davvero una sorpresa, Lorella torna a casa. Pasquale è disperato.

E’ finita la puntata, ma noi sappiamo già tutto della settima puntata del Serale di Amici 2013 e ve lo racconteremo prima della prossima non diretta.

Buona notte a tutti e alla prossima!