A quanto pare i rumors che giravano dal momento in cui è stata cancellata la parte australiana del Sars Dance Tour si sono rivelati veri. Nonostante il successo e le soddisfazioni avute durante il 2013, c’era comunque qualcosa che non andava nella vita di Selena Gomez. Durante l’anno ci sono stati dei tira e molla tra lei e Justin Bieber il combina guai, che a quanto pare non è riuscita a dimenticare.

La Gomez ha deciso di sua spontanea volontà di curarsi presso la clinica Dawn at the Meadows in Arizona per due settimane, secondo quanto riportato da TMZ. Una scelta tenuta segreta e venuta alle luce solo negli ultimi giorni. Diversamente dalle altre star, Selena non è andata per curarsi da dipendenze o disturbi alimentari, come le colleghe Kesha e Demi Lovato, bensì per dedicare del tempo solo a se stessa, senza pensare a nessuno. La notizia del suo soggiorno in clinica è stata diramata attraverso un suo portavoce che ha tenuto a precisare: “Selena ha volontariamente scorso del tempo a Meadows ma non per abuso di sostanze”.

La notizia ha lasciato a bocca aperta i suoi fans, i Selenator, che ovviamente hanno rinnovato il loro supporto nei confronti della popstar.

photo credit: Beacon Radio via photopin cc