In attesa della seconda puntata del reality “L’isola dei famosi”, vediamo cosa è successo nella prima puntata.

Qualche novità, ma soprattutto, purtroppo, tante facce fin troppo viste.

Cambia innanzitutto il presentatore: lo show, nato e cresciuto nelle mani di Simona Ventura per otto anni, passa a Nicola Savino, che conduce dallo studio insieme alle tre opinioniste Laura Barriales, Nina Moric e Lucilla Agosti, coadiuvato, direttamente dall’Honduras, da Vlamdimir Luxuria.

La Ventura ha comunque voluto omaggiare il nuovo conduttore con un RVM che lancia l’inizio di questa edizione.

Nessuna novità tra i concorrenti. Gli autori, per questa edizione, hanno deciso di richiamare sull’isola naufraghi di seconda mano. Tra i Vip che tornano in Honduras ci sono Cristiano Malgioglio, Enzo Paolo Turchi con consorte, Valeria Marini, Rossano Rubicondi, Alessandro Cecchi Paone e Flavia Vento.

L’altra novità, che poi tanto novità non è, e l’Isola degli Eletti. Una casta che avrà potere decisionale sulla sorte dei naufraghi composta da personaggi semi sconosciuti: il Divino Otelma, Eliana Cartella, Guendalina Tavassi, Mariano Apicella e Max Bertolani, ai quali, nel corso della puntata, si è aggiunto il Rubicondi nazionale, dopo essere stato nominato dalla maggior parte dei dispersi.

Alessandro Cecchi Paone e Arianna David sono i primi nominati alla fine della puntata.