Dopo numerosi brevi spot pubblicitari, FOX ha finalmente svelato il primo trailer esteso di Scream Queens, la nuova serie televisiva antologica ideata da Ryan Murphy insieme a Brad Falchuk e Ian Brennan, creatori di altrettante serie di successo come “Nip/Tuck” (Murphy), “Glee” e “American Horror Story” (Murphy e Falchuk).

Trasmessa sul canale televisivo americano a partire dal prossimo settembre, la serie horror-comedy è stata divisa in quindici appuntamenti di un’ora ciascuno e, per quanto riguarda la prima stagione, questa si concentrerà su in particolar modo sulla Kappa House, la più ambita confraternita femminile della Wallace University, la quale viene “scossa” da una serie di omicidi che portano scompiglio all’interno del gruppo.

Omicidi che, come dichiarato dai creatori della serie, semineranno una vittima per ogni episodio, senza svelare il nome del killer vestito da diavolo fino all’ultimo episodio. “Chiunque sopravviverà” aveva dichiarato Murphy in un’intervista, “andrà avanti nella prossima stagione verso una nuova location ed una nuova situazione di terrore”. Rispetto a American Horror Story, ha continuato, Scream Queens avrà una certa continuità con il passare delle stagioni, con personaggi e relazioni che continueranno in quello che sarà il nuovo mondo.

Scream Queens: cast ufficiale e produzione

Una nuova serie ma con un cast in parte già visto nelle serie precedentemente create dal trio: tra queste Emma Roberts (nel cast di “American Horror Story”), che interpreterà la terribile ape regina della Kappa House, Chanel Oberlin, e Lea Michele (star di “Glee”) che interpreterà Hester, una ragazza con la scoliosi, l’apparecchio e rivale di Chanel.

Jaime Lee Curtis (“Quel pazzo venerdì”) vestirà invece i panni della preside anti-Kappa, Dean Cathy Munsch, che ha stravolto la confraternita femminile aprendola a tutte le studentesse, non solo a un gruppo ristretto di ragazze “cresciute con il cucchiaino d’argento in bocca”. Tra gli altri nomi anche quello di Abigail Braslin (“La custode di mia sorella”, “Little Miss Sunshine”) nei panni di Chanel #5, membro delle Kappa e una delle scagnozze di Chanel, e ancora Nasim Pedrad (“Saturday Night Live”) nei panni di Gigi, Oliver Hudson (“Le regole dell’amore”) di Wes e Skyler Samuels (“The DUFF”) quelli di Grace. Da non dimenticare anche Billie Lourd (la figlia di Carrie Fisher) nei panni di Chanel #3, anche lei scagnozza di Chanel e membro delle Kappa, come Keke Palmer (True Jackson, VP) che invece vestirà i panni di Zayday, una ragazza con un quoziente intellettivo di un genio. Glen Powell (“I Mercenari 3″) sarà invece Chad, il fidanzato di Chanel e membro della confraternita da “figli di papà”, la Dollar Scholars, mentre Diego Boneta (“Rock of Ages”) sarà Pete Diller. Ultima ma non meno importante Niecy Dash, che vestirà i panni della tosta guardia di sicurezza Denise.

Tra le guest star, invece, ci saranno Nick Jonas nei panni di Boone, un membro della confraternita Dollar Scholars, e Ariana Grande nei panni di Chanel #2, un’altra scagnozza di Chanel.

Oltre alla regia, anche la produzione è sempre in mano al trio Murphy, Falchuk e Brennan, insieme a Dante di Lorento.