Non si arresta mai la fantasia del bookies che, non paghi di aprire le lavagne sulle competizioni sportive, si danno anche al gossip. La scommessa più partecipata di questa estate riguarda i vip e i guai: un connubio ormai famosissimo.

Chi sarà il prossimo ad essere arrestato si chiedono i bookmaker?

La riposta oggi ci lascia l’amaro in bocca. Fino a qualche giorno fa, infatti, le preferenze degli appassionati di vip e puntate non avevano dubbi: in cima alla lista spiccava l’ormai defunta Amy Winehouse.

La cantante, insieme col compagno Blake Fielder-Civil, si accaparrava la medaglia d’oro dei “prossimi” guai con una quota di 2.75 per lui e 4.00 per lei.

Li seguiva in classifica a 7.00 Pete Doherty. Il leader britannico del gruppo rock dei Babyshambles sembra essersi ripreso dai viziacci, ma la ricaduta sembra dietro l’angolo per gli esperti delle scommesse.

Sale invece la quota a 11.00 per arresto per stato d’ebbrezza o questioni di droga l’ex compagna di Doherty: la bellissima Kate Moss, sposatasi di recente.

Inaspettatamente più bassa la quota riservata all’arresto del mito anni ottanta George Michael che si attesta a 9.00.

Sempre sulla cresta dell’onda  ma meno accreditate invece l’ex detenuta e attrice Lindsay Lohan (13.00), la pop star Britney Spears (19.00) e l’ereditiera Paris Hilton (21.00).

A chiudere la lista dei candidati al primato delle manette c’è, a sorpresa, il principe Harry: il suo arresto per droga è a 34.00.