Ricordate School of Rock, il film di Richard Linklater del 2003 in cui un giovane Jack Black interpretava – un po’ come sempre – un ribelle dedito alla causa del rock duro che cercava di “traviare” gli studenti di un tranquillo college americano?

La pellicola nonostante non abbia mai raggiunto lo status di classico della risata è comunque riuscita a divenire un piccolo cult, tanto che presto potrebbe diventare una serie tv.

Nickelodeon, il canale statunitense dedicato ai più piccoli, ha infatti ordinato la produzione di una serie da 13 episodi, che dovrebbe essere girata il prossimo autunno per debuttare quindi durante la primavera del 2015.

Sembra che il protagonista Jack Black non sarà della partita, ma ancora non sono state rese note scelte di casting. L’unico elemento certo è il ritorno del personaggio di Black, Dewey Finn, come supplente in una scuola: frustrato dalle difficoltà economiche della vita da rockstar precaria, ancora una volta riuscirà a insegnare l’amore per il rock ai suoi studenti educati e perfettini.

L’unica perplessità deriva dalla natura prettamente infantile della rete Nickelodeon, che potrebbe limitare la carica sovversiva del titolo originale, che giocava molto sul contrasto tra comportamenti trasgressivi e protagonisti giovanissimi.

Foto credit: Paramount