La bella Sasha Grey è in tour per promuovere il suo primo libro “Juliette Society”, sta quindi rilasciando numerose interviste. In una di queste l’ex attrice hard ha rilasciato alcune dichiarazioni circa l’attesissima versione cinematografica del romanzo erotico di E. L. James: Cinquanta sfumature di grigio.
Pare proprio che Sasha non disdegnerebbe per nulla il ruolo della giovane ed inesperta studentessa 21enne Anastasia Steele.
Sasha Grey ha dichiarato: “Lo ammetto, se mi proponessero il ruolo femminile di Cinquanta sfumature di grigio lo accetterei”.
L’audace attrice ha le idee chiarissime anche per quanto riguarda il suo eventuale partner maschile, nelle sue mire il bel Stephen Amell ( protagonista della serie tv “Arrow”) che secondo lei sarebbe perfetto per interpretare il tenebroso e contorto Christian Grey. Ecco la sua dichiarazione: “Io sceglierei Stephen Amell perché è perfetto anche fisicamente per interpretare il ruolo di Christian Grey”.
Insomma Sasha ha assolutamente le idee chiare, non c’è che dire. A noi però sorge un dubbio o meglio un’osservazione: La Grey avrà ancora qualcosa da imparare per quanto riguarda il magico mondo del sesso? Sicuramente la sua interpretazione potrebbe essere da manuale in molte circostanze del film ma vederla interpretare la dolce candida e inesperta Anastasia Steele un po ci lascia perplessi.
Voi cosa ne dite?