Sono ormai lontani i giorni di Carrie Bradshow nella serie cult “Sex and the City”, ma Sarah Jessica Parker ci riprova: questa volta vestendo i panni della protagonista e di produttrice esecutiva in una nuova serie televisiva sempre targata HBO.

Divorce”, questo il nome, è una serie comedy che – con episodi di circa mezz’ora – parlerà delle vicende di una coppia alle prese con un divorzio fresco fresco ed estenuante. Qui la Parker vestirà i panni di Frances, appunto la protagonista principale, che improvvisamente rivaluta la propria vita ed il suo matrimonio rendendosi conto che un nuovo inizio sarebbe più difficile di quanto pensasse.

Secondo quanto rivelato da Variety, oltre a Sarah Jessica Parker il cast dovrebbe vedere altri volti come quello di Thomas Haden Church (“La mia vita è uno zoo”, “Killer Joe”) che vestirà panni del marito Robert, e ancora Molly Shannon (“Will & Grace”) e Talia Balsam (“Nurse Jackie”) che invece dovrebbero vestire i panni delle migliori amiche della Parker. Shannon interpreterà Diane che, al contrario di Frances, ha una bella casa, un marito fantastico ma nessun figlio; la Balsam invece vestirà i oanni di Dallas, un’amica vicina di Frances che è stata sia divorziata che vedova.

La serie dovrebbe debuttare sul piccolo schermo nel corso del prossimo 2016, dove Sharon Horgan (“Death of a Superhero”) ha scritto il pilot ma vestirà i panni di produttore esecutivo insieme a Sarah Jessica Parker, lo sceneggiatore Paul Simms, Alison Benson e Aaron Kaplan, mentre Jesse Peretz (“Girls”, “Nurse Jackie”) sarà alla regia. In progetto, oltre a coinvolgere la HBO vede anche la Kapital Entertainment, Pretty Matches Productions e Merman Films.