Sarah Ferguson si cimenta in un reality alla ricerca di se stessa.

Si tratta di un format misto al documentario dove la duchessa di York cercherà di dimenticare lo scandalo che l’ha coinvolta insieme al marito, nonché principe, Andrea.

Il reality dal titolo piuttosto eloquente di “Finding Sarah” vedrà l’aiuto di alcune persone come il dottor Phil e Suze Orman, direttamente da Oprah Winfrey Show.

La Ferguson si troverà anche nella regione Artica dove cercherà di espiare i suoi errori attraverso una prova fisica molto dura.

La duchessa, lo ricordiamo, è stata al centro di uno scandalo che la vedrebbe ricevere delle “mazzette” da un giornalista che sotto le false vesti di un businessman, si è recato dalla Ferguson chiedendole di aiutarlo ad entrare in contatto con il principe Andrea per ottenere da lui favori che lo aiutassero negli affari.

Il giornalista era però munito di telecamera nascosta e dopo aver incontrato la Ferguson due volte, in un albergo a New York e in un ristorante a Londra l’ha inchiodata rendendo note le registrazioni.

Con la prova del reality, Sarah tenta la risalita e la riconquista dell’affetto dei cittadini britannici, ma non solo, che tuttavia si sono già detti infastiditi dall’idea di un docu-reality del genere.

Staremo a vedere quale sarà la vera e propria reazione dei telespettatori in autunno quando il reality debutterà sul piccolo schermo.