L’ennesima puntata della delirante storia di Sara Tommasi va in scena. Dalla notizia del suo presunto matrimonio con Andrea Diprè, non si fa che parlare della showgirl che sta forse ricadendo in uno dei suoi periodi più bui, così come mostrano i video e le foto pubblicate continuamente sul profilo Facebook del fidanzato. Prima Selvaggi Lucarelli, e poi Giuseppe Cruciani, hanno raggiunto telefonicamente i due diretti interessanti chiedendo, chi all’uno e chi all’altro, di far chiarezza su questa stramba storia d’amore. Da parte di Diprè e della Tommasi solo parole confuse, sopra le righe, quasi deliranti.

Due giorni fa La Lucarelli aveva fatto sapere che dopo la sua telefonata la famiglia della showgirl aveva deciso di prendere le redini della situazione, convincendo Sara a cominciare un percorso di cure specifico:

“Mi hanno fatto sapere che Sara Tommasi da oggi, con l’aiuto della famiglia che si e’ molto preoccupata, ha iniziato un percorso di cure. Non aggiungo altro. Le auguro tutto il bene possibile”.

Non tarda ad arrivare la risposta pungente della Tommasi che smentisce in due video le dichiarazioni della Lucarelli. Parole chiare per la showgirl che difende a spada tratta il suo amore:

“Ciao ragazzi è Sara Tommasi che vi parla. Selvaggia ha preso un abbaglio. Selvaggia smettila, io non sto male, non sono sotto TSO. Mi vedi? Sono a casa, in carne e ossa. Piantala, perché non vuoi farmi sposare? Io e Dipré ci amiamo, è un amore sacrosanto. Il 24 ci sposiamo, vuoi fare obiezione”.

Nella seconda clip Sara ribadisce il concetto, dichiarando guerra aperta alla Lucarelli:

“Ciao a tutti, oggi è il 27 venerdì e sono le 17:30. Volevo comunicarvi che la signorina Selvaggia Lucarelli non è un’amica perché ha parlato male nei miei confronti. Quindi, Selvaggia smettila, perché non si fa così. Il mio amore con Diprè non lo devi assolutamente intaccare, ci siamo intese? Selvaggia occhio che ti denuncio“.