Sanremo 2017 inizia a scaldare i motori, anche se al Festival della canzone italiana mancano ancora effettivamente diversi mesi. Ma un grande evento che si rispetti, come Sanremo 2017, ha bisogno di diversi mesi di lavorazione e quindi la macchina artistica guidata da Carlo Conti inizia a rendere noti già i primi dettagli.

Al momento ciò che è certo, oltre al fatto che per il terzo anno consecutivo a condurre ci sarà proprio il già citato Carlo Conti (che ricopre anche il ruolo di direttore artistico del Festival), è che Sanremo 2017 si svolgerà a partire da martedì 7 febbraio e si concluderà sabato 11. Ciò significa che rispetto alla precedente edizione – quella del 2016 che ha visto trionfare gli Stadio con il brano Un giorno mi dirai -, Sanremo 2017 si svolgerà con qualche giorno di anticipo. L’edizione di quest’anno è infatti andata in onda da martedì 9 febbraio a sabato 13.

Per quanto riguarda tutto il resto – ossia cantanti che parteciperanno, brani, ospiti nazionale e internazionali e vallette – bisognerà attendere invece ancora qualche tempo. Sanremo 2017 si conferma dunque evento di punta di casa Rai, di certo uno degli avvenimenti più importanti a livello nazionale che la televisione possa ospitare.

Il successo riscosso dalla guida artistica e dalla conduzione di Carlo Conti ha convinto la Rai a puntare ancora su uno dei conduttori più popolari che la tv di Stato possa far scendere in campo. E se l’anno scorso Conti è stato affiancato da Gabriel Garko, Madalina Ghenea e Virginia Raffaele (che in ogni serata ha portato in scena un suo personaggio), di certo la caccia alle vallette e ai valletti sarà già partita. Chi vedremo sul palco di Sanremo 2017? Ancora qualche mese di pazienza e pian piano scopriremo tutti i dettagli.