Grande successo anche per la quarta serata della 65esima edizione del Festival di Sanremo. Continua il boom di ascolti dello show proposto da Carlo Conti che ieri sera ha registrato nella prima parte una share del 46.27% sul pubblico totale con un ascolto medio di 12.021.000 e una share del 53.42% nella seconda parte con un ascolto di 6.267.000. Il netto della serata ha quindi registrato un totale di 9.857.000 con share del 47,82%, confermando ancora una volta che l’edizione di Sanremo 2015 ha conquistato il favore del pubblico.

Le migliori performance della serata sono state la vittoria di Giovanni Caccamo nella sezione nuove proposte che ha ottenuto il tanto ambito premio con il 56% dei voti contro i KuTso, band con la quale Caccamo si è sfidato dopo aver eliminato in semifinale Enrico Nigiotti. Ancora una volta il prime time di Rai1 è stato animato dalle note delle canzoni degli artisti in gara che, presentati uno dopo l’altro da Emma, Arisa e Rocio Munoz Morales., si sono esibiti sul palco dell’Ariston lasciando spazio agli intermezzi comici di Virginia Raffaele, all’esibizione comica di Gabriele Cirilli, all’intervista del ct della nazionale Antonio Conte, la toccante storia di Sammy Basso e l’intervento di Elena Sofia Ricci, emozionata per essere riuscita a calcare finalmente il palco di Sanremo.

La quarta serata di Sanremo 2015, però, ha anche decretato i primi grandi esclusi dalla gara. Anna Tangelo, Biggio e Mandelli, Raf e Lara Fabian sono i big che hanno dovuto abbandonare il palco dell’Ariston rinunciando alla statuetta del Leone di Sanremo. Questa sera, invece, si scoprirà finalmente chi sarà l’artista che è stato capace di conquistare il pubblico da casa e il parere della sala stampa: proprio durante la serata di San Valentino scopriremo chi tra Nesli, Coruzzi e Di Michele, Bianca Atzei, Dear Jack, Irene Grandi, Alex Britti, Moreno, Annalisa, Gianluca Grignani, Marco Masini, Chiara, Il Volo, Nek, Malika Ayane e Lorenzo Fragola sarà il grande vincitore di Sanremo 2015.