Non c’è Festival di Sanremo senza polemica.

Dopo quella che ha visto protagonista la Littizzetto e il suo cachet (clicca QUI per saperne di più), adesso la protagonista di una nuova discussione è l’esclusa Anna Oxa che, a suo dire, sarebbe stata ‘esclusa per ragioni politiche. Ero nei 14 finalisti a mezz’ora dall’annuncio dei nomi. E poi sono stata tolta, dopo una litigata pazzesca‘.

Le motivazioni della lite e le ragioni politiche non sono molto chiare, sta di fatto che, sempre secondo quando dichiarato dalla cantante ‘Sanremo è uno specchio del degrado del paese, dove la creatività non viene premiata. Ma io sono sola in quest’opera di giustizia‘.

Sulla prima parte di questa sua affermazione, non possiamo darle torto!
Il Bel Paese è ormai da troppo tempo che ha smesso di distinguersi sulla scena musicale internazionale per creatività e qualità!

Dal canto suo, il presentatore della 63esima edizione del Festival di Sanremo, in occasione della conferenza stampa (clicca QUI per approfondimenti), alla quale si è presentata la stessa Anna Oxa, spiega che ‘Sanremo non si fa per esclusione, ma per inclusione. Si decide chi mettere e non chi estromettere. Un principio facile, anche se mi rendo conto che è amaro, per chi ci è rimasto male. Fatico a capire Anna Oxa, ma la comprendo‘.

Un pò come dire: Anna, fattene ‘na ragione!!!

Parlando invece di selezionati e partecipanti al Festival, in questi giorni non si fa altro che parlare di ‘favoriti’.

A pochi giorni dall’inizio della gara canora ci sono già i primi candidati alla vittoria.

Al primo posto, si dice che si piazzerà Malika Ayane, seguita da i Modà e da Marco Mengoni.

Tra i più sfavoriti, in testa spunta Maria Nazionale, data a 40.00 dai bookmakers inglesi, e a 30.00 si piazzano Marta sui Tubi, Almamegretta e Simone Cristicchi.

Voi cosa ne pensate? Chi vincerà il Festival di Sanremo 2013?