Andrea Nardinocchi si appresta in questi giorni ad affrontare il palco dell’Ariston dove canterà la canzone “Storia impossibile” nella sezione Giovani 2013 e questo è per lui un momento di grande fermento ed emozioni

Da  domani, venerdì 1 febbraio, sarà  in radio e negli store digitali il brano con cui il 26enne cantaproduttore bolognese parteciperà al 63° Festival della Canzone Italiana. 

 Andrea Nardinocchi salirà sul palco del Teatro Ariston accompagnato dall’Orchestra del Festival di Sanremo diretta da Andrea Mirò , alla sua terza esperienza sul palco sanremese in qualità di direttore.

Nardinocchi si presenterà sul palco in una veste per lui inedita mescolando a computer e controller midi, con i quali normalmente si esibisce, gli strumenti più classici dell’orchestra.

L’album di debutto  “IL MOMENTO PERFETTO” è in uscita il 14 febbraio su etichetta Capitol e conterrà, oltre al brano in gara al Festival e al singolo “UN POSTO PER ME” (con cui Andrea si è fatto conoscere in questi mesi da pubblico e critica riscuotendo ampi consensi) altri  11 brani inediti (12 nella versione in esclusiva per iTunes) di cui Nardinocchi è autore sia del testo che della musica.

La produzione del disco è dello stesso Nardinocchi, affiancato in alcuni brani da Michele Canova (produttore di Tiziano Ferro, Jovanotti e Giorgia).

Dopo il Festival, Andrea Nardinocchi sarà impegnato in un mini tour promozionale nei principali store italiani: il 19 febbraio a Torino (Feltrinelli Stazione Porta Nuova, ore 18:30), il 20 febbraio a Milano (Feltrinelli Piazza Piemonte, ore 18:30), il 21 febbraio a Napoli (Feltrinelli Via santa Caterina a Chiaia, ore 18:00), il 23 febbraio a Roma (Feltrinelli Via Appia Nuova 427, ore 18:00) e il 24 febbraio a Bologna (Feltrinelli Piazza Ravegnana 1).