“Vai via”, “Non ti vogliamo”, “Niente politica”. Maurizio Crozza ospite al Festival di Sanremo interviene per una quarantina di minuti. I primi 10 dei quali sono interrotti in maniera alquanto fastidiosa dalle urla di due o tre personaggi del pubblico che insistentemente hanno iniziato a interromperlo mentre canta “Formidable” con tono da crooner.

Imbarazzo e difficoltà nel proseguire: in un paio di occasioni è stato necessario l’intervento del conduttore che ha invitato i disturbatori a non cercare i cinque minuti di fama attraverso il mezzo televisivo. Ci vuole un po’ per tornare alla normalità, ma alla fine Crozza riesce a proseguire…

Si passa dalla satira su Berlusconi a quella su Bersani (tanto il parrucchino è lo stesso) passando per Ingroia e non tralasciando  Monti e Vendola.

Al termine dello sketch Fabio Fazio ci tiene a precisare che a contestare l’intervento del comico erano in due “peraltro già noti”. Ecco il video della contestazione: