Il vincitore di Eurovision Song Contest 2017 Salvador Sobral è stato ricoverato in gravi condizioni: il cantautore portoghese attende un trapianto cardiaco. La sua storia aveva commosso il pubblico di Eurovision e la sua bravura nell’interpretare la ballata Amar pelos dois lo aveva fatto trionfare nella gara dove per l’Italia gareggiava Gabbani e la scimmia.

Salvador Sobral aveva già ricevuto, in extremis, dai medici il permesso di partecipare alla manifestazione di Kiev tanto che il suo brano è stato eseguito in prova dalla sorella Luisa. La notizia è stata riportata da TV7Dias che dice: “Sobral ora corre meno rischi, le macchine cui è collegato svolgono le funzioni che normalmente dovrebbero compiere i suoi organi“

Qualche settimana, il cantauore fa aveva annunciato di voler interrompere i concerti per prendersi un periodo di pausa visto l’aggravamento del suo stato di salute probabilmente a causa dello stress seguito alla vittoria e ai concerti. Durante il concerto a Estoril, durato solo un’ora e mezza, i fan avevano portato dei palloncini a forma di cuore “Spero che uno di questi mi serva” aveva commentato Salvador, accompagnato come sempre dalla sorella Luisa.

La televisione portoghese e la sua casa discografica non hanno mai specificato quale sia la patologia cardiaca di cui è affetto il cantautore lasciando sempre un’alone di mistero sulla faccenda che non deve intaccare le sue performance artistiche.