È una vera e propria sfida all’ultima scollatura quella che al Festival di Cannes ha visto confrontarsi Salma Hayek e Susan Sarandon.

Amiche sul set come nella vita di tutti i giorni, le due attrici si sono riviste alla manifestazione cinematografica francese e inevitabilmente hanno catturato l’attenzione di tutti grazie ai generosi doni concessi loro dalla natura.

La Sarandon in particolare negli ultimi mesi ha conquistato le pagine dei giornali continuando a presentarsi agli eventi mondani con una mise più provocante dell’altra, mostrando indifferenza assoluta al passaggio del tempo (a ottobre festeggerà infatti il suo 70esimo compleanno).

Anche Salma d’altro canto è da sempre stimata per la sua bellezza e per la generosità del decolleté. L’incontro tra le due e la comparazione delle rispettive forme sono state immortalati dalla Hayek in un selfie pubblicato poche ore fa.

Impagabile la didascalia che accompagna la foto, che riporta il dialogo avvenuto. “Susan, sei più grande di me” – “Certo che lo sono…

Salma: "Susan, you are bigger than me!" Susan Sarandon: "Of course I am..." #cannes #friends #susansarandon

A post shared by Salma Hayek Pinault (@salmahayek) on

L’interprete di Dead Man Walking e Thelma e Louise di recente ha provocato un certo scandalo con delle dichiarazioni decisamente audaci, in linea con il suo personaggio, da sempre senza peli sulla lingua.

L’attrice ha infatti detto di aver già dei progetti per il suo addio al mondo della recitazione, sempre inerenti in qualche modo il cinema: “Ho minacciato di iniziare a dirigere porno quando avrò 80 anni. Non ne ho guardati abbastanza per sapere quali sono i problemi da affrontare. La maggior parte della pornografia non sembra piacevole da un punto di vista femminile. Così mi sono detta che quando non vorrò più recitare potrò fare quello”.