Nella cornice dello Shrine Theater di Los Angeles si è conclusa la 22esima edizione dei SAG Awards, gli Screen Actors Guild Awards che ogni anno assegnano premi ad attori e controfigure del cinema e del piccolo schermo.

Dopo la tanto attesa vittoria ai Golden Globe Awards, Leonardo DiCaprio trionfa nuovamente anche nella 22esima edizione della kermesse, considerata oltretutto come una sorta di “anteprima” dei Premi Oscar (che avranno luogo il prossimo 28 febbraio): la kermesse ha confermato nuovamente il successo della pellicola e dell’attore, il quale ha vinto ancora come attore protagonista nella pellicola diretta da Iñárritu, The Revenant – Redivivo.

I SAG Awards ogni anno premiano in totale sei nomi per il cinema, nove per la televisione un premio alla carriera, che quest’anno è andato all’attrice Carol Burnett: tra gli altri vincitori, oltre a DiCaprio per The Revenant – Redivivo, anche Il caso Spotlight come migliore cast, Brie Larson come migliore attrice protagonista in Room e Alicia Vikander come attrice non protagonista per The Danish Girl.

Doppio premio per Idris Elba, che invece ha ottenuto una statuetta come migliore attore non protagonista in un film, Beasts of No Nation, e come migliore attore in un film tv o mini serie, Luther.

Sempre per la televisione a trionfare sono state Viola Davis come migliore attrice protagonista in una serie drammatica grazie per How To Get Away With Murder (“Le regole del delitto perfetto”), e ancora doppio riconoscimento per la serie Orange Is The New Black, che si è portata a casa una statuetta per il miglior cast in una serie comedy e una per la migliore attrice in una serie comedy, andata a Uzo Aduba (Crazy Eyes nella serie targata Netflix).

Tra le altre serie a trionfare sono state anche Downton Abbey nella categoria “Miglior cast in una serie tv drama” e ancora Game Of Thrones in quella per le Migliori controfigure in una serie comedy o drama e House Of Cards con il premio di Miglior attore in una serie tv drama andato, ovviamente, a Kevin Spacey.

SAG Awards 2016: tutti i vincitori

Miglior cast: Spotlight

Miglior attore protagonista: Leonardo DiCaprio, Revenant – Redivivo

Miglior attrice protagonista: Brie Larson, Room

Miglior attore non protagonista: Idris Elba, Beasts of No Nation

Miglior attrice non protagonista: Alicia Vikander, The Danish Girl

Miglior cast in una serie tv drammatica: Downton Abbey

Miglior cast in una serie tv comica: Orange is the New Black

Miglior attore in una serie tv drama: Kevin Spacey, House of Cards

Miglior attrice in una serie tv drama: Viola Davis, Le regole del delitto perfetto

Miglior attore in una serie tv comedy: Jeffrey Tambor – Transparent

Miglior attrice in una serie tv comedy: Uzo Aduba per Orange is the New Black

Miglior attore in una miniserie o film tv: Idris Elba – Luther

Miglior attrice in una miniserie o film tv: Queen Latifah – Bessie

Migliori controfigure in un film: Mad Max: Fury Road

Migliori controfigure in una serie comedy o drama: Game of Thrones