Ryan McHenry era un ragazzo scozzese di appena 27 anni. Ryan adesso non c’è più perché un terribile cancro alle ossa l’ha portato via, alla giovane età di 27 anni. Ed è proprio lui che l’attore Ryan Gosling ha voluto omaggiare, con un video postato su Vine e poi pubblicato su Twitter. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di ricostruire la vicenda.

Ryan McHenry, filmmaker, nel 2013 aveva diffuso un video diventato poi virale: nel video si divertiva a creare un meme di Ryan Gosling, montando una serie di sequenze in cui sembrava che l’attore rifiutasse di mangiare con il cucchiaio i cereali che gli venivano offerti dal ragazzo stesso. Al video iniziale ne erano poi seguiti altri, tutti intitolati Ryan Gosling won’t eat his cereal (Ryan Gosling non mangerà i cereali). Per capire di cosa stiamo parlando, nel caso non aveste mai guardato uno di questi video, eccone uno, direttamente dal canale YouTube di Ryan McHenry:

Oggi che si è diffusa la notizia della morte di Ryan McHenry, Ryan Gosling ha pensato che fosse doveroso omaggiarlo e il modo migliore per farlo è stato proprio quello di prendere come fonte d’ispirazione i video virali del suo fans e finalmente mangiare i cereali che molte volte lui ha finto di offrirgli.

Un video davvero molto commovente, seppur brevissimo, come nello stile di Vine, e che a sua volta è diventato virale in pochissimo tempo. Ryan Gosling ha postato una serie di tweet per ricordare il fan appena scomparso e ha scritto un messaggio per la sua famiglia. Siamo certi che Ryan McHenry avrà sorriso per questo omaggio e ne sarà stato molto felice.

https://twitter.com/RyanGosling/status/595406559275941888

https://twitter.com/RyanGosling/status/595405143589441536