Lo hanno spesso considerato ‘la voce’ dell’heavy metal, lui è Ronnie James Dio, noto cantante dei Rainbow e Black Sabbath che, ormai 4 anni fa, ci ha lasciati all’età di 68 anni dopo aver combattuto, invano, per mesi contro un cancro allo stomaco diagnosticato a fine 2009.

Con un messaggio straziante, la moglie Wendy aveva dato al mondo il triste annuncio della fine di uno dei  pilastri dell’heavy metal, proprio lui, il padre del celebre gesto delle ‘corna’ che, ancora oggi, rappresenta un mondo musicale inconfondibile.

Una carriera decisamente invidiabile quella di Ronnie che è iniziata a fine anni ’50 con gli Elf, per poi proseguire con i Rainbow, i Black Sabbath fino ai Dio e agli Heaven & Hell negli ultimi anni e con i quale sarebbe dovuto partire in tour.