I Rolling Stones non hanno girato molto per l’Italia. Pochi concerti, com’è giusto che sia. Ogni volta, un evento. Ma una giornata particolare fu quella dell’11 Luglio 1982, giorno in cui l’Italia divenne campione del Mondo in Spagna battendo in finale la Germania per 3-1. In contemporanea, i Rolling Stones si esibivano a Torino, tornando nel nostro paese dopo 12 anni di assenza. Poi, qualche giorno dopo, replica a Napoli. Ma quello che ci si ricorda maggiormente di Mick Jagger fu la sua profezia calcistica del momento.

Prima del concerto, infatti, incontrando il sindaco di Torino e Umberto Agnelli, il leader dei Rolling Stones sentenziò: “State tranquilli, vincete per 2-1, anzi per 3-1”. E tutti sappiamo come finì: da lì a poco Jagger iniziò le danze con indosso la maglia di Claudio Gentile, la numero sei azzurra titolata in terra iberica. Oggi le cose sono andate in modo diverso: domenica 22 giugno i Rolling Stones si sono esibiti al Circo Massimo a Roma mentre l’Italia giocherà domani, martedì 24, contro l’Uruguay per non uscire dal mondiale. I tempi cambiano, ma il calcio e la musica restano.

LEGGI ANCHE

Mick Jagger nuova fidanzata: dopo la morte di L’Wren Scott visto con una bruna

Rolling Stones concerto Roma: Jumpin’ Jack Flash scalda il Circo Massimo, video

Rolling Stones concerto a Roma: gli imperatori del rock infiammano il Circo Massimo